Una breve chattata con la V, che si scusa per ieri ma era proprio tanto stanca… sì, sì. Poi ha iniziato a stuzzicarmi parlando di certe sue tentazioni che poi non voleva rivelare. Poi ne ha rivelate altre. Per farla breve, è proprio una adorabile zozzoncella! Non capisco se vuole combinare qualcosa di buono con me o no. Calienta-pollas, allumeuse, prick teaser…

Sempre sull’argomento “attizzacazzi”, Teresa mi ha messaggiato un invito per il Lunedì dell’Angelo. Non ho capito bene, ma mi sembra di capire che c’è da partire domenica sera: notte in discoteca e pernottamento fuori. Con amica incorporata. Se è così, col cazzo che ci vado; le alternative non mi mancano, e comunque m’inventerò qualche scusa.

Rosaria da questo punto di vista è più tranquilla. Ieri mi ha tempestato di chiamate perché voleva sfogarsi. Non ho risposto. Mi voglio sfogare anch’io, ma non è esattamente una telefonata ciò che ho in mente. Più tardi la chiamo.

Advertisements