<!– Speranze londinesi –>

Ho sentito Luciana tre volte fra MSN e telefono. È di ottimo umore
perché la speranza di rimanere a Londra un altro paio d’anni le sembra
meno remota. Io credo che ci sia una vera chance e le ho fornito
consigli ed incoraggiamento. Altre volte ha seguito i miei consigli e le
è sempre andata bene, quindi stavolta pendeva quasi dalle mie labbra. In
seguito mi ha confermato che la mia intuizione era giusta: alcune
persone, esperti dalla competenza indubitabile, le hanno ripetuto le mie
esatte parole. Son soddisfazioni, considerato che invece io non mi
ritengo affatto competente in materia.

Ha ribadito che forse c’è uno spiraglio per venirmi a trovare prima
che io parta, ma io ci credo poco per vari motivi, nessuno dei quali al
momento ha a che fare con il nostro affetto reciproco. Presto saprò se
ci ho indovinato ancora una volta; forse oggi stesso.

Advertisements