<!– Lezioni di femminilese –>

Dice Akiko che quando una donna conclude un messaggio dicendo:


“Comunque buona giornata”,

in realtà vuole dire:


“Spero che ti si apra una voragine sotto i piedi e tu ci cada con
tutta la tua stirpe e poi si richiuda senza testimoni”.

È bello avere un’interprete/insegnante di femminilese, specialmente se parla bene la tua lingua madre.

Advertisements